Main Page Sitemap

Tendenze 2018 tagli capelli


Ecco gli styling da preferire per essere super fashion!
O cè spazio di manovra per qualche coup de génie o anche detto colpo di colore?
Dal caschetto alla parigina alle geometrie anni '90.Il primo, visto alle sfilate di Stella McCartney, è anche la nuance che ha ispirato gli hairstylist guida taglie jeans zalando Framesi, dove si può provare una colorazione biondo-argento perfetta per carnagioni "fredde" e occhi chiari.Alexa Chung che con quelle beach waves manifesto è diventata il volto di LOréal, lei inglesissimi, nei panni di una parigina visto che la linea.In controtendenza, si fa strada un biondo chiarissimo, ai limiti del bianco e molto freddo.I tagli, sono scalati quel poco che basta a dare pienezza alla chioma.



Non manca, tuttavia, il corto che è valorizzato da sapienti colpi di forbice e colore per aumentare il volume su nuca e fronte.
Anche le asimmetrie dei tagli corti undercut con rasatura a vista persistono tra i top trend dell'estate 2018, soprattutto per chi predilige lo stile rock e sbarazzino e vuole evitare misure piene e troppo regolari.
Se proprio non potete farne a meno, acquistate piastre con lamine in ceramica e temperatura autoregolabile, utilizzando sempre, prima dello styling, uno spray protettivo.Perfetti chignon e semiraccolti super chic!Capelli colorati: vai di striscia Le righe orizzontali dai toni pop, che per effetto ottico spezzano il colore uniforme delle lunghezze, sono una valida alternativa alle mèches verticali.Resta stabile la media lunghezza, che si riconferma un passe-partout comodo in tutte le occasioni.Per Marco Rizzi, hairstylist di Namu Hair per Phyto, «il più classico dei bob acquista personalità con uno styling ondulato o liscio ma dalle punte morbide.I lavaggi frequenti, l'abitudine a fermarli con forcine ed elastici tendono infatti a indebolirli.La lucentezza che solo una spazzola lisciante in ceramica riesce a donare.Hairstyle leggermente spettinati : ben vengano i messy style con moderazione per un risultato causal e volutamente imperfetto, ma non troppo!Copiarli è facile: basta sapere che il principio base è dividere prima la testa in ciocche larghe.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap