Main Page Sitemap

Luna per seminare insalata da taglio





video - In collaborazione con la sezione video di L'insalata è una delle verdure più coltivate nell'orto, grazie alla semplicità con cui possiamo ottenere tenere foglie, che raccoglieremo sempre fresche di giorno in giorno.
Che sia vero oppure no, sono tanti i contadini che credono nell influenza delle fasi lunari sulle pratiche agricole poiché esse avrebbero una stretta attinenza con la circolazione delle linfe nelle piante e con il foto-periodismo (la durata del periodo di illuminazione giornaliera).
Distanza : tra le file 30 cm, sulla fila diradare a 10-15.Cosa fare: trapiantate lattuga, cipolle, patate e fragole, seminate pomodori, cavoli neri invernali e cavoletti di Bruxelles, invidie e rape, seminate calendule, convolvoli, papaveri, zinnie e viole, trapiantate gigli, campanule e crisantemi.Luna piena: fase in cui la lune è completamente illuminata e sferica.Famiglia, asteracee-Composite, semina : a dimora da marzo a luglio, a seconda delle varietà resistenti al caldo e alla montata a seme.Se sfibrati e con le doppie punte, lideale per tagliarli sarebbe il momento del quarto crescente, e di pomeriggio. .Quando linsalata sarà alta circa tre dita smettete di spruzzare lacqua nel vaso e aggiungetela solo nel sottovaso.



Fasi lunari mese per mese Volete seguire da vicino i lavori specifici da fare nel nostro orto e nel giardino, in accordo alle varie fasi lunari?
Analogamente, si associa la luna che cresce ad un anticipo del parto e alla nascita di un maschio e quella calante ad un ritardo del parto e alla nascita di una femmina.
Tradizione, credenza popolare o semplici consuetudini?
Qualsiasi sia la ragione, labitudine dei contadini di seguire le fasi lunari per organizzare i raccolti, le semine e le diverse attività agricole in campagna si è consolidata nei secoli.Le insalate da cespo invece vengono seminate in filari, leolandia sconti 2018 distanti circa 25-35 cm gli uni dagli altri; anche questi semi vanno mantenuti umidi fino a germinazione; una volta germogliate le piantine è bene diradarle, in modo da mantenere solo le più robuste.150-200 g per 100 mq terreno.Prendete il vaso da fiori e riempitelo con della terra da giardinaggio quasi fino allorlo, distribuite i semi e ricopriteli con circa mezzo centimetro di terra.Spruzzate poi la superficie della terra con un diffusore, collocate il vaso sul sottovaso e riempitelo di acqua.Nel canale video m/user/giardinaggiopuntoIT moltissime guide sulla coltivazione delle tue piante e consigli sulla loro cura.Coltivare l insalata con un mini orto sul balcone di casa vostra è facilissimo!Per un raccolto continuo e sempre fresco possiamo seminare piccoli appezzamenti a scalare, a distanza di circa 12-15 giorni tra una semina e l'altra.Approfondisci: Agricoltura biologica: cosè la lotta biologica e perché è meglio dei pesticidi.Si possono seminare in cassette per balconi, in serra, nell'orto.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap